Dxa

Sommario

Cos'è Dxa?

Valutazione total body approfondita per pazienti di varia corporatura e in diverse condizioni fisiche. Un’analisi approfondita della composizione corporea aiuta a prendersi cura con fiducia dei propri pazienti Nella ricerca delle soluzioni ai problemi di salute dei pazienti, le informazioni sono un fattore fondamentale. Lunar iDXA* è il dispositivo che può fornirle. Se l’esigenza è valutare la densità ossea o la composizione corporea oppure lo sviluppo pediatrico, Lunar iDXA fornisce un quadro chiaro del corpo. L’estrema precisione garantita da Lunar iDXA aumenta la fiducia del medico nel valutare pazienti dalle strutture anatomiche più diverse. Lunar iDXA non è solo una risposta alle esigenze di imaging di oggi ma anche una piattaforma duratura per il futuro.

 

 

Chiarezza

La tecnologia DXA fornisce immagini nitide e ad alta risoluzione di tutti gli apparati scheletrici, rivelando dettagli mai visti prima. Visualizza chiaramente le piastre terminali sulle immagini della colonna vertebrale e identifica facilmente gli spazi intervertebrali. Puoi vedere i dettagli del femore prossimale come la testa del femore, visualizzare lo spessore corticale e vedere immagini del corpo senza precedenti.

Precisione

La tecnologia DXA  è veloce ed ha una precisione eccezionale, grazie al rivelatore “direct-to-digital” ed alla tecnologia sfalsata di raggi e angolazione a fascio stretto con tecnologia Multi-View Image Reconstruction (MVIR). Questo corregge l’errore di ingrandimento osservato con i sistemi fan beam grandangolari concorrenti.

Versatilità e tecnologia

Un’ampia finestra di scansione, un elevato limite di peso e l’altezza del braccio, consentono di ospitare comodamente pazienti di ogni tipo e condizione. Una lunga lista di applicazioni con la piattaforma software enCORE (misurazione del grasso viscerale, mappatura a colori del grasso, valutazione pediatrica etc.) aiuta a spiegare perché la tecnologia DXA viene scelta da importanti ospedali, cliniche e medici in tutto il mondo.

La tecnologia DXA fornisce una qualità dell’immagine quasi radiografica, che consente di vedere più chiaramente che mai. I rivelatori DXA utilizzano cristalli a stato solido che assorbono l’energia dei raggi X e risultano nell’immediato rilascio di elettroni dai loro atomi (conversione diretta). Una tensione applicata spinge gli elettroni fuori dal cristallo, creando un impulso la cui grandezza è proporzionale all’energia dei raggi X.